TORNA A GALLERIA

MUZIO PICCIONI

ACCADEMIA INTERNAZIONALE INCISIONE ARTISTICA

nato a Montescudo nel 1936, alternando pittura, scultura, ceramica, e incisione artistica, vive e opera a Novilara di Pesaro.

Attualmente è socio onorario e docente dell’AIIA.

...di lui la giornalista Manuela Albertini scriveva:

"Muzio Piccioni è un artista autodidatta, che si è fatto da se applicandosi tenacemente e con grande impegno, attratto fin da giovane dalla passione per l’arte.

Piccioni, sempre ben attento e proteso verso una continua ricerca, sia per cio che riguarda la tecnica, sia per quanto concerne l’utilizzo dei materiali, è molto abile nel creare particolari tonalità di colore, utilizzando con maestria pigmenti puri.

Nelle tele si denota una non comune capacità di passare progressivamente da una pittura tradizionalmente visiva, ad una sempre piu informale, sia di segno che di materia. Muzio Piccioni lo si potrebbe definire un autore contemporaneo della cosidetta “arte sommersa”: egli infatti ha saputo restare fedele alla ricerca dell’espressione di autenticità e verità, senza mai farsi “affibbiare” etichette di tendenza.


“la pittura è poesia - spiega l’artista - è amore, emozione, spiritualità, ma anche invenzione e sofferenza; è il riuscire a vedere oltre il reale”


Di grande importanza per l’artista sono stati senza dubbio gli incontri a Citta’ di Castello con il maestro Burri; incontri che, pur risalendo all’età giovanile, hanno lasciato un segno inequivocabile in alcuni dei suoi lavori.

A parte l’olio, Piccioni non disdegna tempera e acquerello. Non solo, oltre a coltivare la passione per la pittura infatti, esegue pure lastre per acquaforte e si diletta anche di scultura, manipolando la creta e creando piccoli bronzi a cera persa.

Personaggio molto riservato, dipinge per puro piacere, e anche per questo ha partecipato, negli ultimi anni, sopratutto a mostre collettive.

Da evidenziare che nell’ambito della 47° rassegna internazionale G.B. Salvi e Piccola Europa, è stato menzionato “per l’impiego nella ricerca di una espressione originale e per la qualità delle opere presentate”

HOME

HOME.html
GALLERIA.html

prof. Walter Bajocchi